martedì 24 maggio 2016

Seadas Gallurese

 La Seadas e un dolce povero e antico,poiché si tratta di una preparazione a base di formaggio fresco, si confezionava prevalentemente dalla pastorizia e un  dolce  che nel corso degli anni si è  diffuso in tutta l'isola  con qualche variazione negli ingredienti,ogni territorio a qualcosa di suo come alcune Seadas hanno il ripieno con  il formaggio fuso e la scorza di limone o con l'aggiunta di prezzemolo
nel formaggio, ma,gli ingredienti principali sono molto semplici: semola ,strutto , acqua e formaggio fresco
Io però le preparo come le faceva mia nonna....con formaggio fresco senza essere fuso e scorza di limone grattugiato
Ingredienti
300 gr di farina
300 gr di semola rimacinata
100 gr di strutto
acqua q.b.1 pz di sale
peretta (tipo  formaggio filante circa) 20-30 gr per ogni seadas
 scorza di limone o arancia,  prezzemolo  (facoltativo)
oli di semi ( per friggere )
miele o zucchero  ( per condire)

Procedimento

 .Fate sciogliere  dolcemente lo strutto a bagnomaria e mescolatelo alle farine .Aggiungete un po’ alla volta acqua tiepida quanto basta ad ottenere una pasta abbastanza soda. Lavoratela fino a che sarà liscia ed elastica  coprirla con pellicola e farla riposare per trenta minuti in frigo..Riprendete la pasta e tirate la sfoglia con la sfogliatrice n°5.Porre sulla sfoglia 20-30 gr di formaggio grattugiato con la scorza di limone e ricoprirla con un'altra sfoglia,  formare dei  dischi  con una rondella dentata di 13- 15 cm , io ho usato una formina Si frigge in abbondante olio di semi, versando l'olio sopra con un cucchiaio , dopo cotta  
 la Seadas va immersa nel miele scaldato e servita calda
La seadas va consumata fresca, prima che la sfoglia si secchi (quindi entro uno-due giorni). 


Condividi

Nessun commento:

Posta un commento