lunedì 23 maggio 2016

Pasta fresca fatta in casa

Ingredienti
400 g di semola di grano duro
200 g ca di acqua tiepida
6 g di sale fino 
Gnocchetti sardi o malloreddus (Sardegna)
Utilizzare l’impasto per preparare i vari formati di pasta.Stendere la pasta e formare dei piccoli cordoncini dal diametro di circa 1 cm. Tagliare il cordoncino a pezzi della lunghezza di circa 1 cm.Schiacciare la pasta con il pollice sull'apposita tavoletta rigata o su chiliru(cestino sardo) 
Procedimento
Disporre la farina a fontana su una spianatoia.Aggiungere il sale e l’acqua calda ed iniziare ad incorporare la farina .. Iniziare ad impastare il composto con il palmo delle mani, allungando e ripiegando l’impasto su se stesso, in modo che la superficie esterna vada verso l’interno; infarinando di tanto in tanto la spianatoia. Girare di tanto in tanto l’impasto con un movimento rotatorio. Se l’impasto risultasse troppo duro occorre bagnarsi le mani e continuare a lavorare; se fosse troppo morbido aggiungere poca farina a pioggia e lavorare su punti diversi della spianatoia per far assorbire l’umidità in eccesso..Quando l’impasto non si attaccherà più alle dita e risulta liscio, omogeneo e di consistenza media, dare una forma di una palla , coprire con pellicola  e farlo riposare per almeno 30’ in un luogo fresco , affinché perda l’elasticità della lavorazione, e quindi può essere stesa facilmente.
Per la ricetta mi sono ispirata qui'
.Ingredienti per pasta ripiena
Impasto
1 kg di semola
2 tuorli d'uovo
350 ml di acqua circa
1 cucchiaino di sale
Impastare farina,acqua,sale i tuorli d'uovo fino 
ad ottenere un impasto liscio ed elastico. 

Condividi

Nessun commento:

Posta un commento