martedì 16 aprile 2013

Spezzatino con Patate..


Si lo so è un classico della cucina italiana scommetto che tutte sapete come farlo e che lo conoscete benissimo in tutte le salse..
Ma io ho un rapporto molto particolare con questo piatto perchè è il mio preferito, tra i secondi di carne...
Ma lo amo solo se a prepararlo è la mia Nonna...
Non so perchè ma tutti gli altri non mi piacciono tanto quanto il suo...
Neanche quello di mia mamma, che ovviamente ha imparato da lei a farlo, ma non è uguale..
Mia nonna scherza e mi prende in giro, mi dice che le viene così buono perchè puntualmente sta facendo altro e si dimentica di averlo messo sul fuoco.



Le dosi che vi darò forse vi sembreranno un pò eccessive ma lei lo prepara più o meno con queste dosi
quindi io le lascerò così!!
Dico più o meno perchè ovviamente le dosi non esistono tutto si fa ad occhio...



Per me è e resterà il migliore... :)
Il mio preferito...
Spero piaccia anche a voi quanto a me...
Ora non mi resta che lasciarvi la ricetta...


Ingredienti

800 gr di carne di vitello
5/6 patate medie 
Un bicchiere di vino bianco 
cipolla q.b 
olio q.b
500 ml di acqua 
1 dado 
pepe q.b 
sale q.b
Pomodori secchi 2 o 3 
passata di pomodoro 
2/3 foglie di alloro


Mettete un filo d'olio nella pentola con la cipolla tritata finemente fate rosolare e aggiungete la carne. 
Fate rosolare per bene la carne e versate ora il bicchiere di vino bianco e fate sfumare... 
In una pentola a parte mettete circa 500 gr di acqua con un dado e preparate il vostro brodo che vi servirà durante la cottura..
Quando la carne sarà tenera aggiustate di sale e pepe  e versate le vostre patate già pulite e tagliate, i pomodori secchi anch'essi tagliati a pezzetti e le foglie d'alloro.. 
Coprite e lasciate cuocere per almeno un’ora e mezza a fuoco dolce, aggiungendo del brodo se necessario.
Se al termine della cottura il sugo invece fosse piuttosto liquido, fatelo restringere a fuoco vivo, poi aggiustate eventualmente di sale e quando avrà raggiunto la consistenza giusta secondo i vostri gusti spegnete e servite.
Io lo lascio restringe un pochino non lo amo molto brodoso.. 
Ma questa è tutta questione di gusti... 


Ora non vi resta che prepararlo e assaggiarlo!!



Condividi

4 commenti:

  1. Sarà anche un classico, ma io devo provarlo perchè non l'ho mai fatto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora provalo Miky vedrai non resterai delusa.. :)
      Un Abbraccio...

      Elimina
  2. Le ricette tradizionali sono sempre le più buone e poi, credimi, non tutti sanno prepararlo e questa ricetta potrebbe essere utile a molte persone ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si forse è vero le classiche sono le migliori.. :)
      Un saluto.. :)

      Elimina