domenica 19 maggio 2013

Torta Battesimo con "Rose di Stoffa"


Il mio ultimo lavoro!! :) 
La torta per il battesimo di Giulia!! 


Soffice Pan di Spagna alla vaniglia bagnato con succo di frutta alla pesca 
e farcito con crema chantilly... 

Ricoperto e decorata con panna.. 
Le "Rose di Stoffa" e il Fiocco sono realizzati a mano con la pasta di zucchero 


Due foto ravvicinate delle "Rose di Stoffa" realizzate a mano con la pasta di zucchero.. 


Una tecnica che ho usato per la prima volta ma mi piace tantissimo e userò sicuramente in altre creazioni.. :)


Le rose di panna sono realizzate con una doppia sac à poche con  i colori bianco e rosa. 





 I confetti sono realizzati con la stessa tecnica, ma in miniatura. 


I biscotti sono papassini, amaretti e della frolla con marmellata


E infine i biscotti con lo stecco decorati con pasta di zucchero rosa.. 



Spero vi sia piaciuta!! :)
Alla prossima... :) 

lunedì 13 maggio 2013

Cuori di Ravioli con Gamberetti, Zucchine e Pomodori






Ho aderito ad una bellissima sfida organizzata dall'azienda PontiTutti cuochi per te
Sei sfide culinarie lanciate sulla pagina Facebook Cuoco di Fulmine,  i foodbloggers dovranno creare delle ricette originali utilizzando le indicazione data per ogni singola sfida e il pubblico di facebook dovrà dare il proprio mi piace. 
Così l'altro ieri mi è arrivato il pacco con alcuni prodotti della Ponti e ho iniziato a pensare a cosa potevo creare. 

Il primo tema è
TI PRENDO PER LA GOLA COSI' PERDI LA TESTA

Quale piatto prepareresti per conquistare lui / lei? 

Con quale ricetta trasformi un assaggio in un colpo di fulmine?

Creare il piatto a tema utilizzando i seguenti ingredienti

- un formato di pasta

- pomodori

- una varietà di pesce a scelta

- almeno due prodotti Ponti a scelta 



Ora non è mica semplice creare un piatto per conquistare il tuo lui/lei, è un impegno decisamente gravoso!! :) 
Se dovesse solo dirci che siamo bravissime in cucina ok, ma il nostro lui attraverso questo piatto deve capire che siamo noi la donna giusta per lui! 
E quindi deve capire che noi per creare tutto questo piatto abbiamo messo tutto l'amore possibile! 
Allora pensa che ripensa è nata così la ricetta che vi propongo ora 

Cuori di Ravioli con Gamberetti, Zucchine e Pomodori


Per circa 25 ravioli 

250 gr di farina 
acqua q.b
1 pizzico di sale 


Mettete un pò d'acqua in un pentolino e fatela scaldare leggermente con un pò di sale. 
Ora prendete  la farina e disponetela a fontana nella spianatoia  e versate a poco a poco l'acqua impastando finchè non otterrete un impasto liscio e sodo. 
Se preferite potete versare gli ingredienti nel impastatrice e far fare tutto a lei! :) 


Per il ripieno 

1 zucchina piccola 
1 Spicchio d'aglio 
1 filo d'olio 
100 gr di gamberetti freschi 
Brandy 
sale 
pepe 


Pulite i gamberetti e metteteli da parte.
Mettete un filo d'olio in padella con uno spicchio d'aglio intero versarvi le zucchine e i pomodori secchi tagliati il più fine possibile, versatevi anche i gamberetti e fate insaporire un pò, sfumate con un bicchierino di brandy e insaporite con sale e pepe. 
Fate cuocere per pochissimo circa 5 minuti altrimenti i gamberetti diventeranno troppo cotti. 


Condimento 

5 Pomodorini 
olio 
zenzero fresco
erba cipollina 


Ora mettete l'acqua a bollire, salate e versatevi i ravioli. 
La cottura sarà molto veloce circa 6 minuti. 
Nel mentre tagliate i vostri pomodorini e conditeli con poco olio. 
Tagliuzzate l'erba cipollina e tenete tutto da parte. 
Scolate i ravioli e conditeli con i pomodorini, l'erba cipollina, un pò di zenzero fresco grattugiato e un filo di Glassa di aceto balsamico. 


Il piatto è pronto!! :) 


Di certo con questo piatto non conquisterò il mio fidanzato, lui non è un amante dei pomodori, ma ho conquistato qualcun altro, dopo aver fatto le foto ho lasciato il piatto sul tavolo in cucina e quando sono tornata mio fratello l'aveva ripulito per bene, dunque ho conquistato il mio fidanzato tempo fa con i dolci, ma in compenso ho conquistato mio fratello con questo piatto delizioso!! 


E visto che era avanzato un pò di ripieno ho deciso di dare altra vita a questo piatto ecco qua la foto!! :)
La ricetta è uguale ala precedente mancano solo i pomodori nel condimento. 


Se vi va di aiutarmi cliccate qui e mettete mi piace sulla foto.. :)
Vi lascio di seguito il link dove potrete sbirciare l'album.
Grazie!! 

Alla Prossima Ricetta e Buona Domenica!!

giovedì 9 maggio 2013

Tiramisù alle Fragole





Finalmente è arrivato Maggio...
Ho sempre considerato questo mese uno dei miei preferiti..
In più cosa molto importante è anche il mese del mio compleanno :)
C'è il vero inizio della primavera, finalmente il freddo è andato via e al mattino vengo svegliata dal canto frenetico degli uccellini che si poggiano sull'albero di ciliegio in fiore accanto alla mia finestra, inoltre la troppa calura estiva ancora non ci travolge, dunque è solitamente il mese migliore dell'anno.
E si a fine mese sarò una 23enne che ancora sogna di fare ciò che che desidera e cerca di impegnarsi perchè ciò avvenga.
E perchè no magari il mio Mese mi farà un bel regalo di compleanno visto che quest anno mi ha fatto un pò di dispetti, ancora fa freddo e infatti ho preso l'influenza, io che per tutto l'inverno sono stata benissimo me la dovevo beccare proprio a maggio..
Quindi caro Maggio mi devi un bellissimo regalo!!! :)


Ma ora vi lascio con una ricetta super estiva, un TIRAMISU' ALLE FRAGOLE con la crema senza uova e se volete anche senza glutine!!! 
Che aspettate a provarlo?? Procuratevi subito 500 gr di fragole freschissime.


"Il piacere di un sapore si concentra nella lingua e nel palato".
Isabel Allende, dal libro "Afrodita"




Prima di tutto prepariamo il succo alle fragole



Ingredienti per un tiramisù tondo da 18 cm circa. 

300 gr di fragole
1 bichierino di limoncello
150 gr di zucchero

Mettiamo nel barattolo del frullatore ad immersione, le fragole, lo zucchero e il limoncello. 
E frulliamo fino ad ottenere un succo denso. 
Mettete su fuoco e portate ad ebollizione, girando di tanto in tanto. 
Spegnere e lasciar raffreddare. 
Se non volete usare il liquore potete benissimo sostituire con del succo di limone o con dell'acqua. 






Gelèe alle Fragole.. 

125 gr di succo di fragole
3 fogli di gelatina
25 gr di acqua


Mettete in un pentolino il succo di fragole, 3 fogli di gelatina e l'acqua accendete il fuoco e lasciate andare finchè la gelatina non si sarà sciolta completamente, mescolate di tanto in tanto. 
Lasciate raffreddare.

Per la crema alla ricotta e mascarpone

250 gr di ricotta freschissima
250 gr di mascarpone
5 cucchiai di zucchero

                    Mescolate per bene  la ricotta, il mascarpone e lo zucchero.

200 gr di fragole
biscotti per tiramisù q.b 


Tagliate e mondate una parte delle fragole a pezzetti, le altre le tagliate di lungo vi serviranno per la decorazione. 
Ricordate di lavare sempre le fragole con il loro "cappello" in modo che l'acqua non penetri e non rovini il frutto.

Componiamo il dolce

Nel mentre che la gelè si intiepidisce un pò preparate il tiramisù, io ho usato uno stampo a cerniera e ho composto il tiramisù direttamente sul piatto di portata.
Ora bagnate i biscotti o se preferite potete anche preparare un pan di spagna magari senza glutine, bagnate con il succo di fragole e disponeteli nel piatto, versate la crema, le fragole a pezzetti e proseguite in quest modo finchè non finirete gli ingredienti. 

Ora disponete le fragole a cerniera e versatevi sopra la gelèe di fragole mettete in frigo e fate riposare per  4-5 ore. 
Togliete lo stampo a cerniera e servite. 



Buona Primavera e Buon Fine Settimana a Tutti!!** 

venerdì 3 maggio 2013

Crostata delirio al Cioccolato**


Una tortina gustosissima ho trovato qualche giorno fa nel blog di Il Dolce Mondo di Sara ed è stato subito amore a prima vista... 





Un morbido guscio di pasta frolla che racchiude una deliatissima crema al mascarpone il tutto reso super gustoso da una colata di cioccolato fondente fuso... 
Una vera goduria, se vi volete concedere un piccolo peccato questa è la crostata giusta per voi... 

Io l'ho leggermente modificata ma la ricetta base è quella di Sara... :) 






Ingredienti per una teglia da 24-26 cm circa.


Per la frolla

300 gr di farina
125 gr di zucchero
125 gr di burro
2 tuorli e 1 uovo
2 cucchiaini di lievito per dolci
una bustina di vanillina



Per la farcitura
300 gr di mascarpone
200 gr di formaggio spalmanile (o ricotta) 
3 tuorli
10-15 gr di fecola 
130 gr di zucchero 
                                                                                    


Per la glassa 
200 gr di cioccolato fondente 
50 ml di latte





Prepariamo la frolla mescolando la farina lo zucchero, il burro ammorbidito a pezzetti, le uova, un cucchiaino di lievito e la vanillina
Formare una palla e metterla in frigorifero 




 Prepariamo la crema 


Nel frattempo, prepariamo la crema al mascarpone mescolando il mascarpone con i tuorli, la fecola, lo zucchero. 
Infine unire la il formaggio spalmabile o la ricotta.


Riprendere la frolla e foderare una tortiera di 24 cm di diametro. 
Versarvi la crema di mascarpone 
Infornate a 170 gradi per 50-60 minuti  circa.


Togliete dal forno e fate raffreddare. 
Sciogliete ora il cioccolato caldo a bagno maria fatelo raffreddare un pochino e versatelo su tutta la torta. 



Ed ecco qua il risultato finale una gustosissima fetta glassata al cioccolato... :) 
Gradite una fettina??


A casa è andata a ruba, una vera goduria... 


Viviana del blog Vivi in cucina mi ha fatto sapere che questa crostata si chiama "Crostata Susanna" ed è un dolce tipico di Parma!! :) 

martedì 30 aprile 2013

❤Torta di Nua❤




Facebook impazza in queste ultime settimane per la Torta di Nua, potevo io non provarla??
Devo dire che le aspettative sono state soddisfatte in pieno!! 
E'buonissima... 

Molto simile ad una torta della nonna ma senza la pasta frolla.. 


La fonte di questa torta si perde nel web e non si capisce bene chi l'abbia postata per prima, ma ringraziamo Nua che ormai è diventata famosa, sempre che sia una persona, per aver avuto l'idea.



Io  la ricetta l'h scopiazzata da due blog Semplici Delizie e Le Mille e una Torta di Dany e Lory ♥
La prima l' ho fatta ieri solo con la crema ma ho fatto a mala pena una foto della fetta visto che è andata a ruba, la seconda è quella che vi propongo oggi!!
La seconda è quella che vi propongo oggi, sono molto simili ed entrambe buonissime!! :)


Torta di Nua Bigusto

INGREDIENTI 

Per uno stampo tondo di circa 26 cm

Per la Base:

300 g di farina
180 g di zucchero
4 uova grandi
100 g di olio di semi
100 g di latte
1 bustina di lievito
1 vanillina
1 limone bio
1 pizzico di sale



Per la Crema:

1 uovo
500 g di latte
100 g di zucchero
60 g di farina
aromi a piacere: scorza grattugiata di limone, vaniglia, rum….



PREPARAZIONE

Per la Crema:
Frullare insieme tutti gli ingredienti con le fruste elettriche versarle in una casseruola e cuocere a fuoco basso mescolando continuamente fino a ottenere una crema abbastanza densa.
Lasciarla raffreddare.



Per la Base: 
Montare le uova con lo zucchero ed un pizzico di sale.
Aggiungere gli aromi prescelti e aggiungere a filo l’olio sempre continuando a battere.
Aggiungere il latte e battere ancora qualche minuto.
Setacciare la farina con il lievito e aggiungerlo al resto battendo con le fruste elettriche.


Se invece la volete bi-gusto usate questo piccolo accorgimento.... 

 Per la crema bi-gusto 

50 gr di cioccolato fondente 
8 cucchiai di crema pasticcera

Preparate la crema pasticcera e una volta fredda dividerla in 2, togliere circa 8 cucchiai, da tenere da parte.
Nella restante crema versare il cioccolato sciolto a bagnomaria e mescolare bene per ottenere la crema al cioccolato.

Imburrare ed infarinare uno stampo da 26 cm, versarvi il composto e successivamente versare a cucchiaiate la crema precedentemente preparata in quattro punti diversi della superficie.
Infornare a 170° C per 45-50 minuti.
Lasciare raffreddare e spolverare con zucchero a velo.



E voi che ne pensate???